Categories:

Emilio Fantin al Museo Laboratorio della Mente (Roma) 23-04-2021

Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo”, rassegna curata da Elena Lydia Scipioni, è la prima tappa dei molti appuntamenti che vedrà coinvolto l’artista Emilio Fantin, vincitore dell’Italian Council ed.VIII / Direzione Generale Creatività Contemporanea con il progetto “Risvegli“.

Venerdì 23 aprile ore 15.30, presso il Museo Laboratorio della Mente ASL Roma 1, Emilio Fantin, insieme a Cesare Pietroiusti, condividerà con il pubblico alcune riflessioni in relazione ai rispettivi e differenti ambiti di ricerca, a partire da alcuni spunti derivati dalla storia e dal significato del Museo.

Nell’ambito di questa visita ci sarà inoltre un approfondimento sul video “Pulsazione1# Eco di Fantin” – che rientra nel più ampio progetto “La Luce del Buio” (2019) sul tema della coscienza – in cui, alcune persone che hanno attraversato un periodo di coma, si raccontano a un’altra persona senza possibilità di vedersi.

“Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo” è un progetto triennale che ha l’obiettivo di raccontare al pubblico gli esiti dell’incontro tra arte e scienza e approfondire la conoscenza del patrimonio storico-artistico italiano in relazione al patrimonio cognitivo.

Credits: Claudio Favero

English Version

“Scegli il Contemporaneo. Tutte le immagini del mondo” is the first of the many events that will involve the artist Emilio Fantin, winner of the Italian Council ed. VIII with the Risvegli project.

Friday 23 April, at the Museo Laboratorio della Mente ASL Roma 1, Emilio Fantin together with Cesare Pietroiusti will share with the public some reflections in relation to the respective and different areas of research, starting from some ideas derived from the history and significance of the Museum.

As part of this visit there will be also an in-depth study on the video Pulsazione 1# ECO by Fantin – which is part of the project La Luce del Buio (2019) on the theme of consciousness – in which some people who have gone through a period of coma tell another person with no possibility of seeing each other.

No responses yet

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.